"Acchiana u patri cu tutti i so figghi": così un uomo fu simbolo di speranza per Palermo

Articolo pubblicato il 24 Maggio 2020 sul sito www.balarm.it

Stava girato di spalle guardando la chiesa di Santa Teresa alla Kalsa perché da solo, senza gli amici al bar, voleva cambiare il mondo: ecco la sua storia
CONTINUA QUI

Gli ultimi post