Le lancette dell'angoscia: l'Inquisizione a Palermo e quell'orologio sparito nel nulla

Articolo pubblicato il 25 Maggio 2020 sul sito www.balarm.it

Era collocato sul prospetto principale di Palazzo Steri e anche dopo l’abolizione della Santa Inquisizione, per i palermitani rimase per sempre “u roggiu di lu Sant’Uffiziu”
CONTINUA QUI

Gli ultimi post