Azienda si ribella al pizzo, ma il pm ne chiede il fallimento: i giudici rigettano l'istanza

Articolo pubblicato il 29 Maggio 2020 sul sito www.palermotoday.it

L’azienda edile si è ribellata al pizzo, presentando ben 30 denunce in poco tempo, ha collaborato alle indagini e ha pure fatto condannare i propri estorsori, tanto da ottenere anche i benefici previsti dal Fondo antiracket ed…
CONTINUA QUI

Gli ultimi post