Ludopatici e disoccupati, parlano le vittime degli spaccaossa: "Mille euro per farci rompere le braccia"

Articolo pubblicato il 15 Aprile 2019 sul sito www.palermotoday.it

Una gamba rotta poteva fruttare subito mille euro, un braccio invece valeva 500 euro. Con la promessa, una volta incassato il premio assicurativo, di versare il 30% della somma. Le vittime, gente in difficoltà economica, venivano…

CONTINUA QUI

Gli ultimi post