Covid19, nel 2020 mortalità più alta dal dopoguerra ma con vaccini -95% rischio

Articolo pubblicato il 10 Giugno 2021 sul sito www.blogsicilia.it

Il rapporto Istat-Iss sull’impatto del Covid in Italia ha certificato una mortalità record, la più alta del dopoguerra con il 15,6% di eccesso rispetto alla media 2015-2019. Oltre 4 milioni i positivi in Italia. Mortalità e rischi crollati grazie alle
CONTINUA QUI

Gli ultimi post