Meteo Palermo °C

Il Giardino Inglese di Palermo nei "Luoghi del Cuore", ecco il servizio del Tg1 📺 VIDEO
Striscia la Notizia, Sasà Salvaggio reinterpreta Modugno dal suo balcone: "Dopo la quarantena non è andato bene niente" | VIDEO 📺
La Riserva Naturale di Capo Gallo oggi 31 Maggio 2020, ecco le spettacolari immagini 📹 VIDEO
Furti e borseggi in spiaggia a Mondello, ecco le immagini dell'ultimo colpo 📹 VIDEO

OFFERTE E ANNUNCI DI LAVORO A PALERMO

Mostra tutti gli annunciSempre in aggiornamento!

LA CUCINA PALERMITANA

Le Cassatelle di ricotta sono un tipico dolce siciliano diffuso nella zona occidentale dell’isola e del trapanese in particolare.Sembra che l’origine delle cassatelle possa essere fatto risalire alla città di Calatafimi intorno al 1700. E non è certo un caso se tale primogenitura sia stata riconosciuta attraverso l’inserimento delle Cassatelle di Calatafimi nell’elenco dei PAT – Prodotti Agroalimentari Tradizionali – della regione Sicilia.I cassateddi, noti al grande pubblico come ravioli dolci di ricotta, sono dolci a forma di mezzaluna e dalla sfoglia sottile. Dopo esser stati farciti con crema di ricotta, gocce di cioccolato e un pizzico di cannella, sono fritti in olio bollente e spolverati con zucchero a velo.Delle cassatelle di ricotta esistono moltissime varianti con aggiustamenti e modifiche via via succedutesi nel corso degli anni. La versione che vi propongo nel mio blog è quella che una mia cara amica trapanese ha voluto donarmi e che è appartenuta da sempre alla sua famiglia.La mia famiglia invece è stata da sempre innamorata dei muffulitteddi di ricotta, diversi per impasto e parzialmente per la farcia, ma simili nella sostanza.L'articolo Cassatelle di ricotta: ricetta dei ravioli dolci proviene da Fornelli di Sicilia.
CASSATELLE DI RICOTTA:...LEGGI LA RICETTA