Fedez strappa la foto del viceministro Bignami vestito da nazista in diretta da Sanremo – IL VIDEO

Tra gli ospiti della seconda serata del Festival di Sanremo c'è anche Fedez. In collegamento con l'Ariston dalla nave Costa Smeralda, il rapper si è esibito in un freestyle attaccando il Codacons e strappando la foto del viceministro Galeazzo Bignami vestito da nazista. Al termine della performance Fedez ha precisato: «La responsabilità di quello che ho fatto è solo mia, la Rai non conosceva il testo di quello che avrei cantato». Guarda!

Leggi Tutto

di mondopalermo.it - 1 anno fa

Tra gli ospiti della seconda serata del Festival di Sanremo c’è anche Fedez. In collegamento con l’Ariston dalla nave Costa Smeralda, il rapper si è esibito in un freestyle attaccando il Codacons e strappando la foto del viceministro Galeazzo Bignami vestito da nazista. Al termine della performance Fedez ha precisato: «La responsabilità di quello che ho fatto è solo mia, la Rai non conosceva il testo di quello che avrei cantato». Guarda!

Condividi su

Disclaimer - Il post dal titolo: «Fedez strappa la foto del viceministro Bignami vestito da nazista in diretta da Sanremo – IL VIDEO è apparso 1 anno fa sul quotidiano online mondopalermo.it».


Ultima Ora

57 minuti fa

“Il motivo di questa eliminazione è legato ad alcuni comportamenti dell’attore Francesco Benigno. Comportamenti ritenuti dalla produzione dell’isola dei Famosi lesivi del regolamento che ogni naufrago firma prima di partire. Un episodio in particolare ha reso necessario il suo allontanamento. Un comportamento non accettabile e che rendeva impossibile la sua permanenza sulla Playa”. A…

2 ore fa

Francesco Benigno è stato escluso da ‘L’Isola dei Famosi’ per comportamenti non conformi al regolamento, in particolare dopo una lite. La produzione ha scelto di non trasmettere le immagini. Nel comunicare la decisione, Luxuria ha voluto aggiungere un suo commento personale sull'accaduto: “Forse anche Francesco Benigno dovrebbe ringraziarci di non mostrare queste immagini. Chiudiamola qua”... Guarda!