Palermo, il primario aggredito salvo per miracolo: «Sono vivo per tre soli centimetri»

di gds.it - 2 mesi fa

Tre centimetri. Alfredo Caputo (nel riquadro della foto in alto) è vivo per miracolo. Se l’aggressore del medico dell’ospedale Cervello di Palermo avesse colpito tre centimetri più in basso avrebbe reciso la carotide e per il primario di Endocrinologia oncologica non ci sarebbe stato nulla da fare. Leggi anche Dalla sedia accanto al letto…

Leggi questa notizia

Condividi su

Disclaimer - Il post dal titolo: «Palermo, il primario aggredito salvo per miracolo: «Sono vivo per tre soli centimetri» è apparso 2 mesi fa sul quotidiano online gds.it».


Ultima Ora

2 minuti fa

]]> Il Movimento 5 stelle sposa la battaglia dei No. Come è tradizione della sinistra italiana anche i pentastellati imboccano la strada del “non sa da fare”. Per segnare la politica 5stelle, dopo la scelta di candidare personaggi della così detta società civile antimafia, le elezioni europee sono l’occasione per un segnale sulla strada…

7 minuti fa

Dopo settimane di braccio di ferro sui finanziamenti necessari ad attenuare il costo dell’invio all’estero dei rifiuti, i sindaci e il presidente della Regione sono tornati allo stesso tavolo. Ne è venuta fuori una road map di breve periodo che potrebbe avere come effetto pratico per i contribuenti il rinvio della Tari di un…