Passeggiata audace o moda estrema? Youtuber sfida le strade di Palermo con la maglia del Catania e viene aggredito – IL VIDEO

Il seguitissimo youtuber emilaniano @Eze dopo aver camminato a Napoli con la maglia della Juventus ha raccolto una nuova sfida proposta dai suoi fans: "Vai al mercato di Palermo con la maglia del Catania e Napoli in confronto ti sembrerà il paradiso". Ed ecco che, arrivato nel capoluogo siciliano con un volo da Bergamo, lo youtuber, scortato da alcuni amici palermitani, inizia il suo esperimento sociale in giro per le vie del centro storico attirando sguardi di stupore fra chi la prende con ironia e sta alla provocazione e chi invece passa alle minacce e addirittura alle mani con momenti di tensione. Ecco le reazioni nel video che in poche ore ha già fatto registrare quasi centomila visualizzazioni.... Guarda!

Leggi Tutto

di mondopalermo.it - 7 mesi fa

Il seguitissimo youtuber emilaniano @Eze dopo aver camminato a Napoli con la maglia della Juventus ha raccolto una nuova sfida proposta dai suoi fans: “Vai al mercato di Palermo con la maglia del Catania e Napoli in confronto ti sembrerà il paradiso”. Ed ecco che, arrivato nel capoluogo siciliano con un volo da Bergamo, lo youtuber, scortato da alcuni amici palermitani, inizia il suo esperimento sociale in giro per le vie del centro storico attirando sguardi di stupore fra chi la prende con ironia, e sta alla provocazione, e chi invece passa alle minacce e addirittura alle mani con momenti di tensione. Ecco le reazioni nel video che in poche ore ha già fatto registrare quasi centomila visualizzazioni…. Guarda!

Condividi su

Disclaimer - Il post dal titolo: «Passeggiata audace o moda estrema? Youtuber sfida le strade di Palermo con la maglia del Catania e viene aggredito – IL VIDEO è apparso 7 mesi fa sul quotidiano online mondopalermo.it».


Ultima Ora

4 minuti fa

PALERMO- Per l’omicidio del giovane tunisino di 20 anni Moataz Derbeli è stato arrestato dallasquadra mobile un giovane somalo di 28 anni che gravita nel quartiere Ballarò. Sarebbe uno dei partecipanti al pestaggio avvenuto lo scorso 4 luglio costato la vita all’africanopicchiato mortalmente in una rissa fra un gruppo di nordafricani e uno di…

8 minuti fa

La Squadra Mobile di Palermo, in collaborazione con l’omologo Ufficio di Lucca, ha fermato un giovane palermitano, accusato dell’omicidio di Moataz Derbeli, un ragazzo tunisino di 20 anni. Il fermo, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, si basa sull’accusa di omicidio aggravato dall’utilizzo di un’arma. Il fatto risale allo scorso…