Paura in alta quota, botte da orbi sul volo Manchester-Amsterdam: arrestati 6 passeggeri – IL VIDEO

Sei passeggeri sono stati arrestati dopo lo scoppio di una rissa a bordo del volo Klm tra Manchester e Amsterdam. I filmati ripresi con i cellulari ritraggono la scena terribile in cui si vedono degli uomini accanirsi con violenza su almeno un altro passeggero. Il personale di bordo ha faticato molto per riportare la calma e la polizia militare olandese ha arrestato 6 uomini. Ecco le immagini. della mega rissa.. Guarda!

Leggi Tutto

di mondopalermo.it - 2 anni fa

Sei passeggeri sono stati arrestati dopo lo scoppio di una rissa a bordo del volo Klm tra Manchester e Amsterdam. I filmati ripresi con i cellulari ritraggono la scena terribile in cui si vedono degli uomini accanirsi con violenza su almeno un altro passeggero. Il personale di bordo ha faticato molto per riportare la calma e la polizia militare olandese ha arrestato 6 uomini. Ecco le immagini. della mega rissa.. Guarda!

Condividi su

Disclaimer - Il post dal titolo: «Paura in alta quota, botte da orbi sul volo Manchester-Amsterdam: arrestati 6 passeggeri – IL VIDEO è apparso 2 anni fa sul quotidiano online mondopalermo.it».


Ultima Ora

2 minuti fa

PALERMO – Niente lievito e farina per il boss ergastolano detenuto al 41 bis. La Cassazione ha annullato senza rinvio l’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Sassari che aveva dato ragione al detenuto Pietro Rampulla. Originario di Mistretta, 72 anni, Rampulla, soprannominato l’artificiere per la sua dimestichezza con gli esplosivi e con un passato…

2 minuti fa

]]> La commissione Bilancio dell’Ars ha dato l’ok per la “manovrina” da circa 200 milioni di euro. L’opposizione si è astenuta. Il testo di variazione del bilancio prevede diverse tipologie di contributi. Tra queste i fondi per i Comuni come ristoro per lo smaltimento dei rifiuti, la ricapitalizzazione dell’Ast e contributi all’agricoltura. Respinto emendamento…

18 minuti fa

Cosa nostra palermitana, che ha rappresentato la principale radice storica del fenomeno mafioso siciliano, ha tentato di opporre alla polverizzazione della struttura di vertice, la commissione provinciale, ripetuti tentativi di ricostruzione e di rilancio «dell’architettura organizzativa cercando di individuare figure capaci di condensare autorevolezza e leadership riconosciute da tutte le famiglie dei mandamenti». Tuttavia,…