Suora divide due ragazze che si stanno baciando. Poi inveisce: “E’ il diavolo” – VIDEO

"Ehi, che fate! È il diavolo, proprio. Il diavolo. Oh, Gesù, Giuseppe e Maria", con tanto di segno della croce. L'episodio è accaduto a Napoli, nei Quartieri Spagnoli. Una suora vede due ragazze baciarsi all'angolo di una strada e le divide, sdegnandosi. Sono Serena de Ferrari e Kyshan Wilson, protagoniste della serie tv «Mare fuori», che racconta le storie di giovani in un carcere minorile. Le due attrici sono in posa. E in una di queste devono baciarsi. Ma proprio mentre le labbra delle due ragazze stanno per sfiorarsi, irrompe una suora. Che ferma le due modelle. Il video è diventato virale sul web... Guarda!

Leggi Tutto

di mondopalermo.it - 2 anni fa

“Ehi, che fate! È il diavolo, proprio. Il diavolo. Oh, Gesù, Giuseppe e Maria”, con tanto di segno della croce. L’episodio è accaduto a Napoli, nei Quartieri Spagnoli. Una suora vede due ragazze baciarsi all’angolo di una strada e le divide, sdegnandosi. Sono Serena de Ferrari e Kyshan Wilson, protagoniste della serie tv «Mare fuori», che racconta le storie di giovani in un carcere minorile. Le due attrici sono in posa. E in una di queste devono baciarsi. Ma proprio mentre le labbra delle due ragazze stanno per sfiorarsi, irrompe una suora. Che ferma le due modelle. Il video è diventato virale sul web… Guarda!

Condividi su

Disclaimer - Il post dal titolo: «Suora divide due ragazze che si stanno baciando. Poi inveisce: “E’ il diavolo” – VIDEO è apparso 2 anni fa sul quotidiano online mondopalermo.it».


Ultima Ora

2 minuti fa

Il presidente Puccio: “Oneri alti, possibili ambiguità interpretative, zero incentivi per il recupero del patrimonio edilizio” PALERMO – “La revisione delle tabelle degli oneri di urbanizzazione approvata nei giorni scorsi dal Consiglio comunale di Palermo lascia alcune perplessità. Pur apprezzando l’adeguamento alla normativa più recente e lo sforzo di tenere conto di alcune osservazioni…

2 minuti fa

La sconfitta patita dal Palermo in quel di Brescia lascia, oltre che un inevitabile sapore di amaro in bocca, tante perplessità per le dinamiche con cui si è compiuta la disfatta. L’ennesima occasione buttata al vento dal team rosanero assume infatti dei contorni quasi tragicomici. Il presagio che la giornata di campionato sarebbe stata…

11 minuti fa

]]> Il 4 marzo 2024 ricorre il World Obesity Day, la giornata mondiale per la prevenzione dell’obesità e del sovrappeso che, con oltre un miliardo di persone clinicamente obese, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, è una minaccia per la salute globale più grave della fame. È la quinta causa di morte, essendo associata a…