Briatore: “In Sicilia non si va per la cultura ma perché c’è il mare e si mangia bene”

Articolo pubblicato il 19 maggio 2017 sul sito Forty89

“Io non credo che uno per la cultura va in vacanza in Sicilia, Calabria, Puglia o Sardegna, uno va in questi posti perché c’è un mare fantastico e ristoranti dove si mangia molto bene”. Così Flavio Briatore, intervistato a TgZero su Radio Capital, torna a dire la sua sulla polemica del Twiga.
“Se volete alzare l’asticella, bene. Bisogna alzare il livello delle infrastrutture. Altrimenti tenetevi i turisti in sacco a pelo che fanno pipì per strada” ha proseguito l’imprenditore.

Gli ultimi post