Marsala, la denuncia di un migrante: "Discoteca vietata perché siamo stranieri"

Articolo pubblicato il 5 Luglio 2020 sul sito palermo.repubblica.it

I gestori del locale smentiscono: “Nessun caso di razzismo, c’erano dei ragazzi che avevano dato problemi”. Ma è polemica. Il sindaco: “Un episodio da condannare”
CONTINUA QUI

Gli ultimi post